Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Culla d’arte e crocevia di civiltà, così salutò la città di Lecce, Giovanni Paolo II (oggi santo) nella sua storica visita di 25 anni fa, il 17 e il 18 settembre del ‘94.

0
0
0
s2sdefault

Portalecce”, la voce della Chiesa leccese che “esce per strada” per non restare rinchiusa in un suo ipotetico recinto, compie un anno.

0
0
0
s2sdefault

Le vicende legate alla frantumazione dell’alleanza tra Movimento 5 Stelle e Lega e la conseguente caduta del governo che ha fatto della demagogia del popolo, della bugia della sicurezza e della strumentalizzazione delle persone e delle fede stessa, le sue cifre salienti, hanno assunto, almeno per chi scrive, una valenza catartica.

0
0
0
s2sdefault

Nello stile di mons. Michele Seccia, si trattato di un discorso “programmatico” che serve, evidentemente, a preannunciare una serie di iniziative pastorali.

0
0
0
s2sdefault

È ancora forte in me l’emozione provata ieri sera, per l’apertura della festa patronale di quest’anno. L’attesa febbrile in Piazza Duomo, all’inizio della solenne processione, poi il percorso tra le viuzze del nostro centro storico nel quale i leccesi si stringono l’uno all’altro come in poche altre occasioni durante l’anno, fino all’ingresso trionfale del santo patrono nella Piazza a lui dedicata, che si colora istantaneamente tra lo stupore della folla.

0
0
0
s2sdefault

“Decisioni chiare e in tempi brevi”. Al termine del primo giro di consultazioni, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella mette tutti i partiti davanti alle loro responsabilità.

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it