0
0
0
s2sdefault

La cripta è il gioiello nascosto della cattedrale di Lecce; si sviluppa per quasi tutta l’intera superficie della chiesa, anche se buona parte degli ambienti non è stata ancora portata alla luce.

 

0
0
0
s2sdefault

Nato a Lizzanello, alle porte di Lecce, il 9 febbraio 1842 si licenziò in belle lettere e filosofia nel 1858 presso il liceo-convitto di Lecce, allora retto dall’ordine dei Gesuiti.

 

0
0
0
s2sdefault

Ippazio Antonio Bortone (Ruffano 1844 - Lecce 1938) fu molto precoce e furono le sue notevoli capacità ad impedire che seguisse le orme del padre, che era fabbro.

 

0
0
0
s2sdefault

Non si può pensare di visitare una città tanto bella quanto antica, ed intrisa di tradizioni, come Lecce, senza cercarne le varie porte di accesso.

 

0
0
0
s2sdefault

“Fu autore soprattutto di quelle piccole figure e di quei gruppetti deliziosi, riproducenti quasi tutti costumi napoletani che avevano una caratteristica speciale: erano riconosciuti anche da lontano senza bisogno di dare uno sguardo alla firma”.

 

0
0
0
s2sdefault

Il viaggiatore che decide di inoltrarsi nel profondo del nostro Sud continentale percorrendo le strade di Puglia rimane ammirato e stupito in particolare dalla mutevole evoluzione dei colori.

 

 

Forum Famiglie Puglia