Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Gli "e-lettori" di Facebook hanno scelto la nuova copertina della pagina più social di Portalecce. Ai più è piaciuta lo scatto di Emilio Longo (uno dei nostri preziosi corrispondenti) che ha consegnato alla memoria il Calvario di San Pietro Vernotico accarezzato dalla neve lo scorso 3 gennaio.

0
0
0
s2sdefault

La lavorazione del docufilm lungometraggio sulla storia della cartapesta leccese, scritto e diretto da Pascal Pezzuto, avrà inizio nei prossimi giorni in Piazza Sant’Oronzo quando la statua del patrono scenderà dall’alto della colonna per un opportuno restauro.

0
0
0
s2sdefault

In queste foto ricevute da Andrea Gaudino, Gabriele Coppola, Giammarco Mazzeo, Alessio Marenaci, Stefano Zaffino, Fabiola Fasano, Riccardo Longo, Mirto De Rosario, Silvia Andrioli, Emilio Longo, Giulia Spagnolo, don Antonio Murrone e da don Riccardo Calabrese le parrocchie di Lecce e di alcuni comuni della diocesi imbiancate dopo la nevicata dell’inizio del 2017.

0
0
0
s2sdefault

Due anni fa - era l’inizio del 2017 - la sorpresa fu grande. Lecce, il Salento, la Puglia e tutto il sud Italia furono protagonisti di un evento inatteso, imprevisto, ‘troppo’ straordinario: la neve. Tanto imprevedibile da trovarci totalmente impreparati. Ma comunque stupiti, da rimanere a bocca aperta.

0
0
0
s2sdefault

La grande cena della vigilia di Natale, con le sue tredici portate, attentamente contate, prevede il pesce come pietanza di base, dall’immancabile tumacchiu”, al baccalà con gli spunzali, bulbi di cipolla germogliati; dai crostacei; agli spaghetti alla pizzaiola, sughetto di pomodoro con tonno, capperi; dall’arrosto di pesce fino all’antica simbologia cristiana del pesce di pasta di mandorla, ottenuta amalgamando sapientemente mandorle e zucchero, e che si aggiunge alle altre dolcezze del Natale salentino.

0
0
0
s2sdefault

Nella ricca e fastosa basilica del Rosario a Lecce, già nota come San Giovanni D’Aymo, si trova lo splendido e ricco altare del presepe, poco noto al pubblico ma che andrebbe approfondito nel suo originale complesso compositivo.

 

prossimi eventi

20 Gen

Parrocchia cattolica e ortodossa rumena in preghiera. Pranzo comunitario  

21 Gen

Incontro con la comunità.

 

22 Gen
OVIDIU GRANCEA - Parroco ortodosso rumeno
22.01.19 7:00 pm - 8:00 pm

Preghiera ecumenica.

23 Gen

Incontro biblico.

25 Gen

L' Arcivescovo Michele Seccia  incontra i rappresentanti delle altre confessioni cristiane presenti in diocesi.

26 Gen
GMG IN DIOCESI
26.01.19
26 Gen
Marcia della Pace Acr "La pace è servita"
26.01.19 3:00 pm - 6:00 pm

 

Partenza da Parco Tafuro a Lecce

-  Accoglienza ore 15

- Momento di preghiera con il vescovo 

- Marcia

- Santa Messa ore 16.30 presso la Parrocchia San Guido

1 Feb

Incontro con la comunità.

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it