0
0
0
s2sdefault

La Domenica delle Palme celebra l’entrata di Gesù a che fu accolto dalla popolazione con rami di palma - chiamati , fenice, emblema di vittoria -, con i quali la folla lo acclamava Gesù, Messia, e re di Israele, liberatore del suo popolo. Successivamente la Chiesa considerò la palma come simbolo della vittoria di Cristo e di tutti coloro che avrebbero subìto il martirio. 

 

0
0
0
s2sdefault

Le case popolari, Fulgenzio, il Congresso eucaristico, Piazza Mazzini, Santa Rosa, il grattacielo, la Via del Mare: Lecce cambia il suo volto negli operosi anni Cinquanta. Prosegue poi spedita coi palazzi oltre i “Trecentomila”, fatti di condomini a sette piani, nel decennio successivo.

 

0
0
0
s2sdefault

È in viaggio verso Palermo l’ultima meraviglia. La dolcissima e amorevole custodia del padre verso un figlio speciale.

 

0
0
0
s2sdefault

Fa male. Ricordare la piaga che si è abbattuta sull’umanità un anno fa. Fa male constatare con tanta forza l’impreparazione che ha fatto sentire impotenza davanti al flagello che si diffondeva sulla Terra.

 

0
0
0
s2sdefault

 

 

0
0
0
s2sdefault

Entrando nella Chiesa di San Matteo a Lecce, in fondo, sulla destra prima del presbiterio, si trova un antico dipinto raffigurante la Madonna che allatta il divin Figlio e, in alto, si vede un angelo che sorregge una fiaccola.

 

 

Forum Famiglie Puglia