Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Durante il periodo precedente la primavera, considerato al pari di un capodanno, le antiche popolazioni attuavano cerimonie di purificazione indirizzandole soprattutto ai campi che lustravano accuratamente perché, come una sorta di grembo materno, accogliessero il nuovo seme.

0
0
0
s2sdefault

Fra i pupi di terracotta che popolavano il presepe tradizionale, vi erano alcuni personaggi che non potevano mancare nel contesto della rappresentazione; uno di questi era Silvestro, chiamato volgarmente lu Sciuliesciu, il primo pastore a raggiungere la grotta la notte di Natale.

0
0
0
s2sdefault

Era la notte di Natale del 1599. Il buio che avvolgeva Lecce veniva rischiarato solo da lucerne e candele. I fedeli già si spargevano per le viuzze cittadine, levando al cielo scuro inni e preghiere.

0
0
0
s2sdefault

Sant’Ippazio non appare sul calendario liturgico benché nel Martirologio Romano sia inserito il 14 novembre; le notizie biografiche poi sono scarne ed incerte.

0
0
0
s2sdefault

C’è anche il riconoscimento delle virtù eroiche per il Servo di Dio Vincenzo Maria Morelli tra i decreti che Papa Francesco ha autorizzato ieri ricevendo in udienza il Prefetto per la Congregazione dei Santi, il card. Angelo Becciu.

0
0
0
s2sdefault

Il nome di Santa Lucia, martire di Siracusa che subì il martirio nel 304, geograficamente è molto diffuso dopo quello di San Pietro, ed è dato a paesi e contrade, castelli e ponti, santuari, tabernacoli e cappelle, nel solco della protettrice degli occhi e della vista.

 

prossimi eventi

19 Gen

Preghiera per l'unità dei cristiani in tutte le chiese dell'arcidiocesi.

20 Gen

Un respiro di fede con i due polmoni

22 Gen

Incontro di ospitalità e conoscenza con le comunità cattoliche del centro storico e della città. Dalle ore 9:30 alle ore 12; dalle ore 17:00 alle ore 20:00.

29 Gen

Incontro diocesano di preghiera ecumenica con la presentazione dell'arcivescovo Michele Seccia dei presbiteri e dei pastori delle Chiese Cristiane presenti in Lecce.

29 Gen

      

 

scuola diocesana di formazione teologica


 

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it