Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Sono passati cento anni dal lancio dell’appello “ai liberi e forti” con cui don Sturzo diede il via all’esperienza del Partito popolare italiano. Era infatti il 18 gennaio 1919 quando quell’innovativo manifesto politico fu diffuso da Roma. Ed è un testo che, dopo un secolo, presenta ancora oggi spunti di straordinaria attualità. Ne parliamo con il presidente dell’Istituto Luigi Sturzo, Nicola Antonetti, che è anche ordinario di storia delle dottrine politiche all’università di Parma.

0
0
0
s2sdefault

Aver cura dei poveri non è comunismo, è Vangelo: per Papa Francesco prendersi cura di chi è povero, di chi soffre nel corpo e nello spirito e di chi è nel bisogno è Parola di Dio.

0
0
0
s2sdefault

Lasciarle fallire? Dalla Commissione Ue alla Bce, dalle banche centrali nazionali agli organismi tecnici, tutti concordano che una banca in grave crisi debba essere salvata. E anche presto perché il danno resti contenuto.

0
0
0
s2sdefault

Aspettavo mio figlio all’uscita di scuola, un gruppo di genitori consumava l’attesa discorrendo del fatto del giorno: le dimissioni del Sindaco Salvemini, dopo appena 18 mesi dal suo insediamento.

0
0
0
s2sdefault

 Non soddisfa le attese di chi da anni contrasta il gioco d’azzardo e le sue conseguenze sulla vita delle persone il testo definitivo della manovra 2019. Come mons. Alberto D’Urso, presidente della Consulta nazionale antiusura, che denuncia: “L’azzardo è il contributo che la povera gente versa allo Stato: questo la dice lunga sulla mancanza di regole morali presenti nello stile economico e amministrativo dello Stato.

0
0
0
s2sdefault

Carlo Salvemini avendo preso atto del venir meno della maggioranza in consiglio comunale ha rassegnato le dimissioni.

 

prossimi eventi

18 Gen
RITIRO DEL CLERO
18.01.19 9:30 am - 10:30 am

Sacerdoti e diaconi 

20 Gen

Parrocchia cattolica e ortodossa rumena in preghiera. Pranzo comunitario  

21 Gen

Incontro con la comunità.

 

22 Gen
OVIDIU GRANCEA - Parroco ortodosso rumeno
22.01.19 7:00 pm - 8:00 pm

Preghiera ecumenica.

23 Gen

Incontro biblico.

25 Gen

L' Arcivescovo Michele Seccia  incontra i rappresentanti delle altre confessioni cristiane presenti in diocesi.

26 Gen
GMG IN DIOCESI
26.01.19
26 Gen
Marcia della Pace Acr "La pace è servita"
26.01.19 3:00 pm - 6:00 pm

 

Partenza da Parco Tafuro a Lecce

-  Accoglienza ore 15

- Momento di preghiera con il vescovo 

- Marcia

- Santa Messa ore 16.30 presso la Parrocchia San Guido

1 Feb

Incontro con la comunità.

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it