Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Dopo aver trattato dei Diplomi di Tancredi e Ladislao, un terzo documento, prezioso per il nostro excursus tra le fonti letterarie riguardanti il martire Oronzo, sono le Cronache di Antonello Coniger (1470-1512).

0
0
0
s2sdefault

Esplorare la questione oronziana significa riflettere, oltre che sulle manifestazioni del culto, anche sulle fonti letterarie relative alla figura del nostro santo, valutando tanto le notizie in esse contenute quanto i loro silenzi.

0
0
0
s2sdefault

La questione oronziana spesso appare come un intricato enigma in cui le piste da seguire risultano molteplici. Tuttavia è proprio questa poliedricità del tema ad affascinare il ricercatore.

0
0
0
s2sdefault

Roccapelago, in provincia di Modena, è un minuscolo borgo che conta oggi poche decine di abitanti. Circondato dalle cime dell’Appennino emiliano e prossimo alla vetta del Sasso Tignoso, è una contrada ricca di storia.

0
0
0
s2sdefault

Dopo aver esplorato Turi, Botrugno ed Arnesano, il nostro viaggio sulle tracce della devozione oronziana in Puglia giunge a Novoli, nell’arcidiocesi di Lecce.

0
0
0
s2sdefault

 È stata scritta ieri una nuova, significativa, pagina nella vicenda del recupero della statua del santo patrono. Nell’androne di Palazzo Carafa, da fine gennaio adibito a laboratorio di restauro, si è svolto infatti un test dimostrativo su una porzione del settecentesco simulacro di Sant’Oronzo.

 

prossimi eventi

24 Mag

A cura dell’U.C.S. Diocesano e Portalecce, in preparazione alla GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

30 Mag

A cura dell’U.C.S. Diocesano e Portalecce, in preparazione alla GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it