Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

I libri, si sa, sono infinitamente di più che dei semplici fogli di carta colmi di parole stampate. Esistono poi dei libri capaci di comunicare subito il fatto d’essere stati scritti davvero con il cuore e ciò li rende in sé dei piccoli capolavori.

0
0
0
s2sdefault

Una delle caratteristiche più singolari dei santi e che rende davvero imprescindibile il loro culto nell’ambito della fede cristiana è la capacità di favorire l’incontro tra popoli e terre distanti che, a prima vista, paiono molto differenti.

0
0
0
s2sdefault

Il responso della Soprintendenza, alla fine, è arrivato. La settecentesca statua di Sant’Oronzo che dallo scorso gennaio è ospitata nell’androne di Palazzo Carafa in via Rubichi, non tornerà più sulla colonna.

0
0
0
s2sdefault

Esiste un gruppo di ragazzi che, nei giorni dell’undena oronziana, si mette a pellegrinare per la Puglia con l’intento di raggiungere i principali luoghi della regione legati al culto del nostro santo.

0
0
0
s2sdefault

I solenni festeggiamenti dedicati ai santi patroni hanno coronato un anno che ha visto senza dubbio un rilancio del culto oronziano a livello regionale. È doveroso allora esprimere profonda gratitudine a quanti stanno permettendo la riscoperta della figura del protomartire pugliese.

0
0
0
s2sdefault

Come ogni anno durante l’Undena, è tornato ad impreziosire la cappella dei santi patroni, addobbata per la festa, il meraviglioso paliotto reale. Nella liturgia cattolica, il paliotto è un pannello decorativo che viene posto come rivestimento della zona anteriore di un altare.

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it