Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Ieri, 27 settembre, è stato promosso a Lecce come in molte altre città, un corteo globale chiamato «Fridays for Future» , istituito e voluto fortemente dalla sedicenne Greta Thunberg, la quale ha scosso in maniera efficace una generazione intera sul problema climatico, dell’inquinamento e delle risorse naturali.

0
0
0
s2sdefault

“Nella giornata più calda dell’anno centinaia di ulivi malati per la Xylella sono andati a fuoco favorito dal vento che ha fatto dilagare le fiamme tra le piante ormai secche”.

0
0
0
s2sdefault

Su invito del direttore Claudio Scamardella, anche l'arcivescovo Michele Seccia ha voluto rendersi presente per condividere la tappa leccese - quarta della serie (dal Fondone a via Lizzanello) - della lodevole iniziativa del Nuovo Quotidiano di Puglia, “Sporchiamoci le mani”.

0
0
0
s2sdefault

Impegni su Xylella, danni da gelate e frodi alimentari: sono quelli che ha preso il ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, durante l’incontro con la delegazione della Coldiretti, guidata dal presidente, Ettore Prandini, in occasione della manifestazione che ha portato migliaia di agricoltori in piazza a Roma a sostegno del piano “Salva olio”, messo a punto dall’organizzazione.

0
0
0
s2sdefault

Si è celebrato ieri presso il Vivaio forestale regionale di Lecce “Galiò”, l’avvio delle celebrazioni della “Giornata Nazionale degli Alberi”, nell’ambito dell’iniziativa  “La città di Lecce celebra la giornata nazionale degli Alberi” organizzata da Città di Lecce, Gruppo Carabinieri Forestale di Lecce, Regione Puglia, Arif, l’Ordine degli agronomi e dei dottori forestali di Puglia e il Wwf Salento.

0
0
0
s2sdefault

Anche se è successo in un territorio fuori dalla diocesi di Lecce, PortaLecce non poteva  - per dovere di cronaca ma soprattutto per solidarietà alle famiglie e alle imprese colpite dal terribile uragano (alcune conseguenze visibili nella gallery) -, sottilizzare sui confini e non darne notizia fornendo ai lettori anche immagini che non hanno bisogno di commento.

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it