0
0
0
s2sdefault

Con la prima domenica di Avvento di quest’anno 2020, celebriamo il decimo anniversario di presenza clariana in terra leccese: in un momento storico in cui tutti abbiamo tanto bisogno di speranza, sentiamo provvidenziale festeggiare proprio all’inizio dell’attesa liturgica del Dio che viene.

 

0
0
0
s2sdefault

“Mossi dalla speranza: ‘Ecco, io faccio nuove tutte le cose’ (Ap 21,5)” è il titolo che il Rettor maggiore, don Ángel Fernández Artime, ha scelto per il messaggio della Strenna per il 2021.

 

0
0
0
s2sdefault

La Congregazione della Passione di Gesù Cristo, meglio conosciuta come Passionisti, darà inizio domani 22 novembre, alle 10.30 nella basilica dei Santi Giovanni e Paolo, a Roma, al suo anno giubilare che durerà fino al 1° gennaio 2022.

 

0
0
0
s2sdefault

“Come ben sappiamo, la pandemia continua il suo percorso” e, malgrado si siano potuti vivere alcuni “momenti importanti” come “la beatificazione di Carlo Acutis ad Assisi e le consuete ricorrenze di San Pio e di San Francesco”, ci si è limitati allo “stretto necessario”.

 

0
0
0
s2sdefault

Poi si fece portare il libro dei Vangeli, pregando che gli fosse letto il brano del Vangelo secondo Giovanni, che inizia con le parole: Sei giorni prima della Pasqua, sapendo Gesù ch'era giunta l'ora di passare da questo mondo al Padre” (1Cel 511,110).

 

0
0
0
s2sdefault

“Perfino la morte, a tutti terribile e odiosa, esortava alla lode, e andandole incontro lieto, la invitava ad essere suo ospite: ‘Ben venga, mia sorella morte!’. Si rivolse poi al medico: ‘Coraggio, frate medico, dimmi pure che la morte è imminente: per me sarà la porta della vita!’”.

 

 

Scuola Diocesana di formazione teologica

Forum Famiglie Puglia