Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Superata, almeno sembra, la fase 1 della terribile pandemia di Covid 19, restano sul campo una serie di problemi, vecchi e nuovi.

 

0
0
0
s2sdefault

 Ora che si comincia a parlare di “Fase 2” dell’epidemia di corona virus, si sente dire, sempre più spesso, “torneremo alla normalità”. Si disquisisce sul quando, ma mai si riflette sul come.

 

0
0
0
s2sdefault

In queste settimane di segregazione forzata, stiamo assistendo ad un rapido cambiamento di consolidate abitudini.

 

0
0
0
s2sdefault

Chi l’avrebbe mai detto che sarebbe stato necessaria la “pandemia” virale per far scoprire a molti giovani il piacere della lettura e farlo riscoprire anche ai meno giovani.

 

0
0
0
s2sdefault

La diffusione dell’epidemia provocata dal Coronavirus, iniziata in Cina e diffusasi anche al di fuori di quel Paese, ha messo in evidenza una serie di strani comportamenti da parte dei cittadini.

0
0
0
s2sdefault

La notizia delle dimissioni del Ministro dell’istruzione, università e ricerca, Fioramonti, oltre a rappresentare una pratica scarsamente adottata nel nostro Paese, gli rende onore, per la coerenza che ha dimostrato.

 

Chiesa di Lecce per il Coronavirus