0
0
0
s2sdefault

Un breve video (GUARDA) per accompagnare la preghiera per questo Natale, con le immagini di Arturo Caprioli tratte dall’allestimento presepiale realizzato da Angelo Congedo, per accompagnare la preghiera nella suggestione di un'atmosfera che aiuta a nutrirsi dell'attesa e del mistero.

 

0
0
0
s2sdefault

La grande cena della vigilia di Natale, con le sue tredici portate, attentamente contate, prevede il pesce come pietanza di base, dall’immancabile tumacchiu”, al baccalà con gli spunzali, bulbi di cipolla germogliati; dai crostacei; agli spaghetti alla pizzaiola, sughetto di pomodoro con tonno, capperi; dall’arrosto di pesce fino all’antica simbologia cristiana del pesce di pasta di mandorla, ottenuta amalgamando sapientemente mandorle e zucchero, e che si aggiunge alle altre dolcezze del Natale salentino.

0
0
0
s2sdefault

 “Ci uei bidi l’annata granosa, Natale ssuttu e Pasca muddhrata” (“se vuoi vedere un’annata ricca, Natale asciutto e Pasqua bagnata”): è uno dei proverbi che gli anziani seduti intorno allu rueddhrulu su cui poggiava il braciere recitavano ai bambini che ascoltavano incantati le pillole di saggezza e le storie allegre e tristi dei nonni, come fossero splendide fiabe.

0
0
0
s2sdefault

Domattina 21 dicembre alle 7:20 circa, su Raiuno, andrà in onda il servizio dedicato alla cartapesta leccese.

 

0
0
0
s2sdefault

Una piccola firma, difficile da individuare, si mescola alle tessere del mosaico e si rivela solo ad uno sguardo attento. Il Mosaico della lupa è così celebre per i Leccesi quanto poco conosciuto è invece il suo autore.

 

0
0
0
s2sdefault

Il suo nome sarebbe rimasto oscuro se ella non lo avesse illustrato, eseguendo la volontà del marito Bernardino Verardi, che nel testamento rogato in Lecce l’11 dicembre 1679 l’aveva incaricata di istituire nel suo palazzo un conservatorio nel quale potessero rinchiudersi senza professare voti, vestire l’abito claustrale e seguire regola monastica le dame di dieci famiglie aristocratiche di Lecce: Verardi, Paladini, Cicala, Personé, Bozzicorso, Bozzicolonna, Venturi, Prato, Guarini e Scaglione.

 

 

Forum Famiglie Puglia