0
0
0
s2sdefault

Non si può pensare di visitare una città tanto bella quanto antica, ed intrisa di tradizioni, come Lecce, senza cercarne le varie porte di accesso.

 

0
0
0
s2sdefault

“Fu autore soprattutto di quelle piccole figure e di quei gruppetti deliziosi, riproducenti quasi tutti costumi napoletani che avevano una caratteristica speciale: erano riconosciuti anche da lontano senza bisogno di dare uno sguardo alla firma”.

 

0
0
0
s2sdefault

Il viaggiatore che decide di inoltrarsi nel profondo del nostro Sud continentale percorrendo le strade di Puglia rimane ammirato e stupito in particolare dalla mutevole evoluzione dei colori.

 

0
0
0
s2sdefault

Ciò che solitamente affascina visitatori e turisti sono da sempre le strette strade, gli antichi vicoli, che come labirinto si disperdono nelle città.

 

0
0
0
s2sdefault

Il barocco leccese, diffusosi nella provincia e divenuto in breve lo stile di una intera regione, il Salento, è l’espressione visiva e tangibile di un fenomeno complesso manifestatosi in un arco di tempo incredibilmente lungo, quasi tre secoli, e favorito nel suo articolato sviluppo tanto dall’ambiente in cui si inquadrava quanto, tecnicamente, dalla qualità stessa della pietra locale impiegata, la tenera e compatta “pietra leccese” dai toni caldi e dorati.

 

0
0
0
s2sdefault

Claudia Ruggeri nasce a Napoli il 30 agosto 1967 ma, l’anno seguente, si trasferisce a Lecce, terra natìa paterna.

 

 

Forum Famiglie Puglia