0
0
0
s2sdefault

Durante il webinar del 5 gennaio scorso (CLICCA QUIRosario Livatino. Il Giudice santo, in preparazione della beatificazione di Rosario Livatino, Davide Rondoni è intervenuto con la poesia scritta per l’evento. La riproponiamo, col consenso dell’Autore, che ringraziamo di cuore.

 

0
0
0
s2sdefault

Era l’anno 614 e la basilica di Betlemme, eretta attorno al 325 dall’imperatrice Elena, madre di Costantino, e restaurata un paio di secoli dopo da Giustiniano, si trovava sotto assedio da parte del re persiano Cosroe che aveva raso al suolo tutti gli edifici cristiani di Terra Santa.

0
0
0
s2sdefault

L'anno è iniziato diversamente. Se per un attimo ci proiettiamo nel passato, vediamo che la fine dell'anno si attendeva certamente con gioia, con il desiderio di progetti futuri sempre più solidi.

 

0
0
0
s2sdefault

“Un concetto di paternità piuttosto sorprendente, legato alla tenerezza e allo stare in seconda linea, ma capace di un protagonismo straordinario, eroico”, e al tempo stesso “una bussola per orientarci nella palude della scomparsa del padre”.

 

0
0
0
s2sdefault

Per iniziativa del Centro studi “Rosario Livatino”, webinar domani 5 gennaio alle 18 dal titolo “Rosario Livatino il giudice santo”, incentrato sulla figura del magistrato ucciso dalla mafia agrigentina il 21 settembre del 1990, a soli 38 anni, il più giovane dei giudici caduti in un’imboscata mafiosa.

 

0
0
0
s2sdefault

Nei prossimi giorni prenderà il via la campagna di vaccinazione anti-Covid-19 all’interno dello Stato della Città del Vaticano.

 

 

Scuola Diocesana di formazione teologica

Forum Famiglie Puglia