0
0
0
s2sdefault

Don Adolfo Putignano è Nella splendida basilica di Santa Croce in Lecce gremita di fedeli, moltissimi dei quali monteronesi, l’arcivescovo Michele Seccia, ha presieduto la celebrazione eucaristica per il 50° genetliaco sacerdotale di mons. Adolfo Putignano.

 

0
0
0
s2sdefault

Ieri mons. Adolfo Putignano ha celebrato il suo cinquantesimo anniversario dell’ordinazione sacerdotale, anche se la solenne messa giubilare presieduta dall’arcivescovo Michele Seccia si svolgerà stasera a Lecce nella basilica di Santa Croce alle 19; domattina, invece, alle 11 in cattedrale presiederà egli stesso una eucarestia di ringraziamento.  

 

0
0
0
s2sdefault

Ogni comunità, di qualunque natura essa sia e con qualunque finalità esista, ha in sé il recondito desiderio di perpetrare nel tempo il ricordo delle esperienze vissute, rendendolo vivo e significativo anche per coloro che non ne hanno fatto parte. D’altronde se ciò può essere da un lato apparentemente un nostalgico aggancio al passato, dall’altro costituisce una base indiscutibile per la formazione della persona.

 

0
0
0
s2sdefault

Oggi 2 settembre don Adolfo festeggia il suo Giubileo sacerdotale a cinquant’anni dalla sua ordinazione avvenuta nel 1972 per le mani e la preghiera consacratoria del vescovo di Lecce, Francesco Minerva. Oggi Portalecce pubblica il messaggio augurale dell’arcivescovo.

 

0
0
0
s2sdefault

Il prossimo 2 settembre don Adolfo festeggerà il suo Giubileo sacerdotale a cinquant’anni dalla sua ordinazione avvenuta nel 1972 per le mani e la preghiera consacratoria del vescovo di Lecce, Francesco Minerva. Fino a quel giorno, Portalecce pubblicherà una serie di contributi per ripercorrere le tappe fondamentali di mezzo secolo: un dono speciale a un sacerdote giornalista e scrittore, appassionato di Cristo e della Chiesa con una vocazione particolare: le comunicazioni sociali.

 

0
0
0
s2sdefault

Il prossimo 2 settembre don Adolfo festeggerà il suo Giubileo sacerdotale a cinquant’anni dalla sua ordinazione avvenuta nel 1972 per le mani e la preghiera del vescovo di Lecce, Francesco Minerva. Fino a quel giorno, Portalecce pubblicherà una serie di contributi per ripercorrere le tappe fondamentali di mezzo secolo: un dono speciale a un sacerdote giornalista e scrittore, appassionato di Cristo e della Chiesa con una vocazione particolare: le comunicazioni sociali.

 

 

Forum Famiglie Puglia