0
0
0
s2sdefault

Freddo, vento di tramontana, un lungo tragitto; nulla ha fermato la sincera e partecipata devozione popolare dei fedeli che ieri hanno voluto percorrere, insieme con l’antico e artistico simulacro del patrono Sant’Antonio Abate, le vie principali di Novoli.

0
0
0
s2sdefault

Stamattina il primo atto del giorno di vigilia. I costruttori e i volontari del Comitato Festa Sant'Antonio abate e la Fòcara e della Pro loco hanno posizionato sulla grande pira l'effige di Sant'Antonio Abate, realizzata da Giuseppe Salamac.

0
0
0
s2sdefault

Siamo ormai vicini alla festa di Sant'Antonio abate che si celebra il prossimo 17 gennaio. Da Novoli continua a guidarci nella meditazione fino a quel giorno il passionista Padre Maurizio Cino.

0
0
0
s2sdefault

Si intitola “Il fuoco sacro” e più che un libro è un piccolo gioiello quello redatto dal prof. Gilberto Spagnolo.

0
0
0
s2sdefault

Siamo ormai vicini alla festa di Sant'Antonio abate che si celebra il prossimo 17 gennaio. Da Novoli continua a guidarci nella meditazione fino a quel giorno il passionista Padre Maurizio Cino.

0
0
0
s2sdefault

La fòcara è pronta: domani sera la spettacolare accensione 22 metri di altezza e più di quattro milioni di tralci di vite utilizzati per erigere il più grande falò che si conosca in tutto il bacino del Mediterraneo.

 

Scuola Diocesana di formazione teologica

Forum Famiglie Puglia