0
0
0
s2sdefault

Esiste una parola che racchiude il cammino che la Chiesa di Lecce si accinge a vivere ed è ripartenza; si riparte dopo i giorni del lockdown che hanno limitato non poco il cammino diocesano; si riparte per ascoltare, per ascoltarsi e per condividere.

 

0
0
0
s2sdefault

Domani, 6 settembre, 23ma Domenica del Tempo ordinario ricorre anche il 90° compleanno del card. Salvatore De Giorgi: ed è festa per la Chiesa di Lecce e per la comunità di Vernole, suo paese natìo.

 

0
0
0
s2sdefault

Riparte il nuovo anno pastorale nel segno della speranza. I primi appuntamenti, di fatto paralleli tra di loro per temi e relatori, avranno come destinatari il Consiglio pastorale diocesano e la Consulta delle aggregazioni laicali, da una parte, e il clero diocesano, dall’altra. “Ripartire. Per una pastorale missionaria nel segno della speranza”.

 

0
0
0
s2sdefault

Non potendo corrispondere fisicamente all’invito giuntomi di essere presente, la domenica 6 settembre, alla festa che la Chiesa di Lecce ha preparato per i 90 anni del card. Salvatore De Giorgi, scrivo volentieri queste righe, richiestemi per sottolinearne la figura episcopale.

 

0
0
0
s2sdefault

Esprimere fervidi voti augurali, con grande gioia ed affetto, per il suo novantesimo compleanno al card. Salvatore De Giorgi, ma semplicemente don Salvatore, per tutti noi che lo conosciamo e gli vogliamo bene, rende doveroso da parte mia anche ricordare sia pure molto succintamente almeno qualche tratto essenziale della sua immensa biografia.

 

0
0
0
s2sdefault

Appena nato, la mia famiglia si trasferì nel moderno quartiere di Santa Rosa, bello e nuovo, vicinissimi alla nuova chiesa, ultimata e consacrata nel 1960.

 

Sottocategorie

 

Chiesa di Lecce per il Coronavirus