0
0
0
s2sdefault

Siamo ormai vicini alla festa di Sant'Antonio abate che si celebra il prossimo 17 gennaio. Da Novoli continua a guidarci nella meditazione fino a quel giorno il passionista Padre Maurizio Cino.

0
0
0
s2sdefault

La fòcara è pronta: domani sera la spettacolare accensione 22 metri di altezza e più di quattro milioni di tralci di vite utilizzati per erigere il più grande falò che si conosca in tutto il bacino del Mediterraneo.

0
0
0
s2sdefault

Siamo ormai vicini alla festa di Sant'Antonio abate che si celebra il prossimo 17 gennaio. Da Novoli continua a guidarci nella meditazione fino a quel giorno il passionista Padre Maurizio Cino.

0
0
0
s2sdefault

Tralci di vite e rami di ulivo in cima alla Fòcara 2020, che sarà accesa la notte del 16 gennaio  prossimo, in piazza Tito Schipa a Novoli.

0
0
0
s2sdefault

 Continua la preparazione alla festa di Sant'Antonio abate che si celebra il prossimo 17 gennaio. Da Novoli ci guida nella riflessione ancora il passionista Padre Maurizio Cino.

0
0
0
s2sdefault

Laura Fenelli (Parma 1980), laureata in storia dell’arte medievale e dottore di ricerca in storia medievale, ha trascorso periodi di studio presso l’Ehess di Parigi, l’Universität der Künste di Berlino ed il Warburg di Londra. Dal 2007 al 2011 è stata borsista post-doc presso il Kunsthistorisches Institut di Firenze ed attualmente collabora con il British Institute del capoluogo toscano, pubblicando le sue ricerche su riviste italiane ed internazionali. È considerata una delle più autorevoli esperte dell’iconografia e del culto di Sant’Antonio abate. Il suo capolavoro, “Dall’eremo alla stalla”, edito nel 2011, resta una pietra miliare tra gli studi dedicati al grande eremita copto.

 

Forum Famiglie Puglia