0
0
0
s2sdefault

“Abitare”: conoscere un luogo e prendersi cura di questo. Nella società in cui le parole tendono a perdere di significato, l’Azione cattolica diocesana ne ha scelta una e l’ha proposta per la riflessione dei circa cinquecento giovani che hanno voluto partecipare alla Festa Giò 2019, vissuta gioiosamente fra le strade di Torchiarolo.

0
0
0
s2sdefault

Una cerimonia solenne, intensa e partecipata quella che si è svolta ieri nella cattedrale di Lecce e presieduta dall’arcivescovo Michele Seccia per l’investitura di cavalieri e dame della sezione “Salento” Lecce-Brindisi dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

0
0
0
s2sdefault

La Festa Gió 2019 bis prende forma dalla voce del verbo _abitare_, verbo che accompagnerà i giovani di Azione cattolica in quest'anno associativo. Come si può unire in una festa questo verbo così vasto nelle sfaccettature di significato con 500 giovani della diocesi di Lecce?

0
0
0
s2sdefault

L’Associazione “Cuore e mani aperte”, da anni impegnata su più fronti in campo socio sanitario, in occasione della “Giornata contro la violenza sulle donne” ha voluto, con un segnale evocativo, manifestare la propria condanna verso qualsivoglia forma di violenza perpetrata sulle donne.

0
0
0
s2sdefault

Stasera alle 18.30, presso l’Hotel President di Lecce sarà presentato il Club Atlantico Salento.

0
0
0
s2sdefault

Domenica scorsa, com'è noto, si è celebrata la terza Giornata mondiale dei poveri, voluta da Papa Francesco per ricordare e meditare su di un dramma  che sta assumendo proporzioni preoccupanti  anche nel nostro paese.

 

Forum Famiglie Puglia