Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Si è svolta sabato sera nella chiesa madre di Vernole, la premiazione del concorso indetto dalla Fondazione “Cardinale S. De Giorgi” e destinato agli studenti dell’istituto comprensivo del comune.

Al concorso hanno aderito circa 50 ragazzi per un totale di 40 lavori presentati, i temi dei lavori svolti hanno seguito una traccia ben precisa, come specifica il parroco di Vernole don Leonardo Giannone: “Le tracce della V edizione si ispirano al passaggio dell’esortazione di Papa Francesco Christus vivit, che sottolinea l’importanza del dialogo inter-generazionale: I giovani sono proiettati verso il futuro e affrontano la vita con energia e dinamismo. Sono però anche tentati di dare poca attenzione alla memoria del passato da cui provengono, in particolare dei tanti doni loro trasmessi dai genitori, dai nonni. Aiutarli a scoprire la ricchezza viva del passato, facendone memoria e servendosene per le proprie scelte e possibilità, è un vero atto di amore nei loro confronti in vista della loro crescita e delle scelte che sono chiamati a compiere. Bambini, ragazzi e giovani sono stati quindi invitati a preparare un’intervista da rivolgere ai nonni sull’esperienza da loro vissuta in famiglia, a scuola, nella comunità parrocchiale. Era possibile trascriverla oppure riprenderla in video”.

Durante la messa vespertina sono stati invece benedetti proprio dal cardinale gli studenti delle scuole elementari e medie, egli durante la celebrazione ha sottolineato ai bambini presenti l’importanza di valorizzare i vari momenti della vita, specificando di non esagerare nel richiedere ai genitori qualcosa che vada oltre le loro possibilità.

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it