Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

La storica Festa delle bande di strada e il nuovo format Street Soundscape. La strada che vibra: la due giorni ricca di poesia, musica, divertimento e sapori tipici, diffusi nel centro storico di Trepuzzi. Dopo la festa del 14 e 15 con le bande da giro, si chiude il 16 agosto con gli Avion Travel.

Oggi largo alla poesia e agli ottoni lucenti di decine e decine di musicisti da tutta Italia: ritorna la serata più caratteristica di Bande a Sud, un richiamo antico che dalla strada si alza e si infila tra le orecchie dei passanti distratti, tra le ringhiere dei balconi, soffia sui gerani e bussa alle persiane dell’estate. È la Festa delle bande di strada, che porta come in un incanto decine e decine di musici ed i loro lucenti ottoni e percussioni a risvegliare le strade silenziose del piccolo centro storico di Trepuzzi, a chiamare tutti a raggiungere la strada, unirsi al cammino della carovana e celebrare una musica fatta di mille suoni e volti, in una notte di festa dove il ritmo unisce e festeggia la comunità, variopinta e preziosa nelle sue differenze. 

Si esibiranno: Bandakadabra (Piemonte), Bandita officina del ritmo (Puglia), Sud Street Band (Sicilia), Second line (Toscana), The Fantomatik Orchestra (Toscana), Magica Boola Brass Band (Toscana), Banda Giovanile Majorettes e Sbandieratori “Note nel Pentagramma” -Mesagne (Puglia), Mabò band,  Carillon Vivente,  Artisti di strada  

Programma della serata di oggi

Ore 19, p.tta Anna Frank, Via Kennedy, MuSaico a Sud, un incontro speciale a cura di Arci Lecce, per presentare il mosaico realizzato da vari gruppi di lavoro dei beneficiari dello Sprar del comune di Trepuzzi, all’interno dei laboratori promossi dalla scuola di alfabetizzazione della lingua italiana coordinati e diretti dalla maestra d’eccezione Donatella Nicolardi. Hanno utilizzato la tecnica diretta e ceramiche in disuso ed il tema scelto è stato quello del fondale marino. Dopo il saluto delle autorità e la presentazione del mosaico, saranno offerti thé e dolci tipici dei Paesi degli ospiti, il tutto allietato dalla musica dei jambè del percussionista Somieh che si esibirà in una jam session con una delle street band di Bande a sud.

Ore 20, partenza dalla Biblioteca comunale, la straordinaria carovana dei bambini e delle bambine di Bande a Sud Kids. Un centinaio di bambini diventano bandisti per una sera, suonando e festeggiando in parata con strumenti musicali costruiti con materiali di riciclo, frutto di un bellissimo percorso laboratoriale degli scorsi giorni a cura dall'Associazione BlaBlaBla.

Ore 21, partenza da Corso Umberto I (Largo Margherita) la parata delle street band prende il via dall'inizio di Corso Umberto I e si muove in carovana, a staffetta, lungo un percorso suggestivo del centro storico, un corteo spettacolare in cui tutti si accodano a ritmo di fiati e percussioni e "seguono le bande", per poi confluire in piazza ed iniziare una lunga festa dove a turno le street band si esibiscono in cassarmonica.

Programma della serata di domani

Arriva una novità assoluta di questa edizione: Street soundscape. La strada che vibra.

Dalle 21 in programma una serata speciale con tanti concerti di strada da scoprire e gustare, così come le specialità gastronimiche d'eccellenza, grazie alla presenza del progetto Bande a Food, per tutto il centro storico, mappa alla mano, da scaricare o consultare sul sito www.bandeasud.it. Per celebrare "la strada", tema di questa ottava edizione del festival, ecco che l’area del centro del paese si trasforma in un circuito in cui fare un piccolo viaggio tra sonorità e sapori. Street soundscape è libertà di perdersi nelle esperienze musicali di diversa provenienza e carattere e gustare tipicità territoriali pensate ad hoc per allearsi ed armonizzarsi alla musica. I concerti a partire dalle 20: Lame da barba,  Le train manouche,  Billi Brass Band,  Positive vibes+ Vudz,  Ohm & Blues, Orchestra Mito - Tito Schipa, Kalinka, Andrea Sabatino Lotus Trio,Duo Mangani-Donegà.

A seguire, dalle 23 tutti i musicisti in cassarmonica con molte sorprese.

 

prossimi eventi

21 Ago

Celebrazione Eucaristica presieduta da d. Damiano Madaro, Vicario Episcopale per la Pastorale Organica

22 Ago

Celebrazione Eucaristica presieduta da d. Luca Nestola, Vicario Foraneo 

23 Ago

Celebrazione Eucaristica presieduta da d. Gianni Ratta, Vicario Foraneo

24 Ago

A seguire processione solenne con i Simulacri dei SS. Patroni e al termine discorso alla città dell'Arcivescovo

25 Ago

Offerta dell’olio per la Lampada Votiva da parte dei Sindaci dei vari Comuni

25 Ago

A cura dell’Associazione “Valori e Rinnovamento” e “Art&Galleria”

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it