Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

È un Lecce incerottato quello che si appresta a chiudere il girone di andata nel posticipo di stasera a Parma.

Ben cinque i calciatori (Tabanelli, Farias, Calderoni, Majer e Shakov) che sono restati infatti, nel Salento a curarsi i vari malanni fisici. Fabio Liverani, tecnico dei giallorossi, però, non intende abbassare la guardia: “L’emergenza continua, ma tra i convocati abbiamo i giocatori per fare una gara dignitosa - commenta l’allenatore nella conferenza della vigila. A Parma chiuderemo il girone d’andata, tireremo le somme e vedremo cosa migliorare sia da un punto di vista di punti che di prestazioni: è necessario riprendere il cammino e correre, perché nel girone di ritorno i punti peseranno ancora di più”. Scelte quasi obbligate di formazione, stante le numerose assenze, con il nuovo arrivato Deiola pronto a prendersi una maglia da titolare nel centrocampo giallorosso: “È pronto, è arrivato con grande entusiasmo e voglia, ed un pò di energia positiva nel gruppo è fondamentale. Sarà fondamentale gestire le forze e le energie, perché non ho molte alternative”, prosegue Liverani. 

Sugli avversari il tecnico è abbastanza schietto: “Affrontiamo una squadra che non si può considerare una sorpresa, in quanto in estate ha fatto un mercato importante. È una formazione che sta facendo molto bene, guidata da un tecnico al quale bisogna fare solo complimenti”, conclude.

La probabile formazione:

Lecce (4-3-1-2)

21 Gabriel;

7 Donati, 5 Lucioni, 13 Rossettini, 39 Dell’Orco;

4 Petriccione, 77 Tachtsidis, 14 Deiola;

8 Mancosu;

10 Falco, 30 Babacar.

 

(22 Vigorito, 97 Chironi, 2 Riccardi, 3 Vera, 16 Meccariello, 20 Dubickas, 25 Gallo, 29 Rispoli, 34 Maselli, 38 Laraspata). All.: Liverani.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Tabanelli.

Indisponibili: Calderoni, Majer, Shakov, Tabanelli, Farias.

 

prossimi eventi

29 Gen

Incontro diocesano di preghiera ecumenica con la presentazione dell'arcivescovo Michele Seccia dei presbiteri e dei pastori delle Chiese Cristiane presenti in Lecce.

29 Gen

      

 

scuola diocesana di formazione teologica


 

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it