Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Sarà inaugurato mercoledì 12 febbraio, con l’introduzione storica curata dal prof. Valerio Serantoni, un appassionante corso di studi promosso dalla Cathedra Augustiniana presso l’Istituto Patristico di Roma.

La Cathedra Augustiniana, istituzione fondata nel 1959 per volere dell’indimenticabile Padre Agostino Trapé (1915-1987), ha infatti organizzato, anche in quest’anno accademico, una serie di lezioni volte ad illustrare ed approfondire le Confessioni e i Dialoghi del grande vescovo di Ippona. In aula si alterneranno dunque alcuni tra i maggiori studiosi a livello internazionale del santo di Tagaste. A presentare, nelle prossime settimane, i principali contenuti dei tredici libri delle Confessioni, dipingendo il percorso umano, intellettuale e spirituale di Agostino, saranno il prof. Felipe Suarez Izquiedo, l’attuale direttore della Cathedra Augustiniana Padre Pasquale Cormio, i professori Juan Antonio Cabrera Montero e Alberto Garzoni ed infine lo stesso preside dell’Istituto Augustinianum Padre Giuseppe Caruso.     

Il secondo filone del corso verterà invece sulla lettura dei dialoghi filosofici composti dal santo a Cassiciaco e di quelli maturati, dopo il battesimo, durante il suo soggiorno romano ed al rientro nell’Africa mediterranea. L’introduzione di questa seconda parte sarà firmata da Padre Nello Cipriani. In cattedra si avvicenderanno poi i professori Lavinia Cerioni e Giovanni Hermanin De Reichenfeld che tratteranno il Contra Academicos, il De beata vita, il De ordine ed i Soliloquia. A Padre Enrique Eguiarte il compito di esporre il De libero arbitrio mentre la prof.ssa Paola Pascucci si occuperà del De musica. Lezione di chiusura il prossimo 27 maggio con Padre Kolawole Chabi sul De vera religione.

Insomma, una rassegna di temi estremamente variegata e soprattutto proposta da personalità prestigiose, rivolta non solo agli specialisti del settore ma a chiunque voglia conoscere lo stupendo magistero di Sant’Agostino, accostarsi alla sua spiritualità o approfondirne gli scritti e la ricezione della dottrina nel corso dei secoli sino al rinnovamento culturale del pensiero cristiano contemporaneo.      

Cathedra Augustiniana 2020 b

 

                                                    

 

prossimi eventi

1 Mar

A cura dell’Ufficio diocesano per la pastorale della Famiglia e della Vita.

12 Mar

Dal pranzo a prima di cena.

12 Mar
15 Mar

A cura dell’Ufficio diocesano per la pastorale della Famiglia e della Vita.

29 Mar

A cura dell’Ufficio diocesano per la pastorale della Famiglia e della Vita.

Concerto Mozart, Piazzolla e dintorni