Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

La festa dei santi Arcangeli si arricchisce, quest’anno, di una particolare nota di festa, anzi, due. È la festa onomastica del nostro arcivescovo Michele ed è anche il primo anniversario della sua nomina a pastore della nostra Chiesa locale. Ma egli ha pensato bene, anziché stare ad aspettare un regalo da noi, di anticiparci facendocene uno lui. E che regalo!

L’Ordinazione presbiterale di Emanuel Riezzo è un dono grandissimo che arricchirà per molti anni, lo speriamo e lo auguriamo a Emanuel e a noi,  il nostro presbiterio e la vita della chiesa diocesana.

In dieci mesi l’arcivescovo Michele si è guadagnato un posto stabile nel cuore e nella vita delle nostre comunità con la sua grande amabilità, il suo rassicurante sorriso paterno, l’accoglienza e l’attenzione che riserva a tutti coloro che lo vanno a trovare, il suo infaticabile andare di parrocchia in parrocchia, comunità religiose, associazioni, gruppi, movimenti grandi e piccoli, e l’elenco potrebbe continuare.

Le prime parole rivolte a noi e le prime immagini del suo volto ci sono giunte già da Teramo attraverso i messaggi video a noi indirizzati prima ancora di approdare in terra salentina. Abbiamo capito che quella dei mezzi di comunicazione è una sua grande passione e attenzione dal modo in cui ha fortemente voluto la nascita del portale multimediale - Portalecce, appunto - credendoci e scommettendoci.

L’altra sua grande passione poi è la dimensione missionaria della chiesa. Anche qui, pochi proclami e molti gesti concreti e generosi, che ci stimolano ad avere un respiro ecclesiale più universale e ci  coinvolgono in scelte coraggiose di cooperazione tra le chiese.

Quale dono allora possiamo fargli e quale augurio gli esprimiamo di vero cuore a distanza di un anno dall’annuncio del suo arrivo a Lecce? Il dono a lui più gradito - immagino - è che ci impegniamo tutti a fare qualcosa o molto di più perché cresca la vita di comunione tra noi, e che questo si veda e diventi la nostra testimonianza davanti al mondo.

L’augurio invece è che la sua tensione di oltrepassare tutte le porte per aprirsi sul mondo sia coronata dal veder crescere una chiesa sempre più “estroversa”, in dialogo con la società e con il mondo, che sappia prendersi cura soprattutto dei più poveri.

L’Arcangelo San Michele lo custodisca, perché i suoi sforzi non siano vani e la sua missione tra noi porti frutti abbondanti per il Regno di Dio.

Ovviamente non potevano mancare i versi di don Franco Lupo, rigorosamente in dialetto leccese, a manifestare il nostro affetto semplice e sincero e la nostra gratitudine filiale. Buon San Michele, eccellenza.

 

*Vicario generale

 

prossimi eventi

22 Mar

Per il clero presso la sala dell' Episcopio, h. 10.00; 

per gli operatori liturgici parrocchiali presso: Parr. “S. Lucia” – Lecce, h. 19.00.

24 Mar

a cura della Pastorale Giovanile e del Centro Missionario Diocesano

27 Mar

MEIC gruppo di Lecce e Azione Cattolica di Lecce presentano l'ultima fatica di don Gigi Manca. 

Saluteranno  S.E. mons. Michele Seccia, dott. P. Paolo Polimeno, dott. Mauro Spedicati. Dialogherà con l'autore il prof. Carlo Alberto Augieri.

28 Mar

a cura del Centro  Missionario Diocesano

29 Mar

TURNI DI ADORAZIONE: Gruppi, Movimenti, Associazioni e Parrocchie  CONFESSIONI: I Sacerdoti saranno a disposizione in ogni ora. (Luogo e orario da definire)

30 Mar

TURNI DI ADORAZIONE: Gruppi, Movimenti, Associazioni e Parrocchie  CONFESSIONI: I Sacerdoti saranno a disposizione in ogni ora.  (Luogo e orario da definire)

suggestioni singfoniche


FORLIFE PASQUA 19

pellegrinaggio praga

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it