Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Instagram appassiona, ma non coinvolge troppo la sfera personale, i testi sono inesistenti, uno sguardo comunica più che le parole: l'immagine, l'apparire per i giovani è più importante di ogni altra comunicazione.

E così, ancora una volta, la comunicazione giovanile si trasforma.Basta una foto per esistere e su Instagram, un breve video o un selfie comunicano valori e disvalori;  si generano  così gli influencer con milioni di contatti di giovani, che ne fanno loro idoli e orientano il mondo giovanile di massa.

Su Instagram contano i like e non i messaggi. Sopratutto adolescenti postano foto stravaganti!  Instagram è parte integrante della vita dei ragazzi e gli adulti ne sono fuori: anzi i ragazzi non li vogliono...emigrerebbero ancora.

Forse il like di un adulto farebbe piacere ad un giovane, per far capire che quel giovane è comunque importante!

E la comunicazione religiosa e sociale è pronta questa sfida?

 

prossimi eventi

25 Lug
APERTURA CHIESA DI SAN GIACOMO
25.07.19 9:30 am - 11:30 am

A cura dell’Associazione “Italia Nostra”

28 Lug

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it