Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

La Settimana Santa che stiamo vivendo non ci offre la possibilità di partecipare alle attività parrocchiali e di conseguenza ci priva di tante occasioni di catechesi che aiutano ad entrare di più nel Mistero.

 

 

Per questa ragione Portalecce, in collaborazione con l’Istituto superiore di scienze religiose metropolitano “don Tonino Bello”, a cominciare da oggi, ha organizzato “Settimana Santa. Istruzioni per l'uso”, quattro serate di incontro in diretta Facebook sulla pagina del quotidiano online o sul sito di Portalecce.

Ieri pomeriggio ha inaugurato l'inizitiva don Salvatore Mele, docente di esegesi biblica presso la Facoltà Teologica Pugliese con una lezione sui vangeli della passione che abbiamo ascoltato ieri secondo Matteo e che, secondo Giovanni,  ascoltermo anche durante l'Azione liturgica del Venerdì Santo.

Tre sacerdoti esperti di sacre scritture, di liturgia e di storia locale, dialogheranno su alcuni aspetti legati alla Settimana Santa, interfacciandosi live con le riflessioni e con i dubbi dei lettori.

Oggi sarà la volta di don Mattia Murra, vice direttore dell’Ufficio liturgico diocesano. Dialoghera con i lettori che nella sezione “commenti” della pagina Fb potranno anche porre domande sul tema de “La Settimana più grande”.

Domani, martedì 7 aprile, interverrà, sempre in diretta, don Adolfo Putignano, docente di Storia delle Chiese locali presso l'Issrm di Lecce. Tema d''incontro: “Dal Salento… con tradizione”.

Mercoledì 8 aprile, infine, torna don Mattia Murra, con una lezione sul Triduo pasquale.dal titolo “I tre giorni della liberazione”.

 

prossimi eventi

31 Mag

Ore 18,15:  l'arcivescovo conclude il mese di maggio recitando il santo rosario. Ore 19 Santa messa.