Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

È online l'applicazione gratuita Radio Portalecce che permetterà a tutti i dispositivi Android di poter ascoltare le puntate con un semplice click.

Per scaricarla basta scrivere su Google play "radioportalecce". Nella nuova app si potrà trovare il palinsesto con tutti gli appuntamenti della settimana, i contatti whatsapp per poter comunicare direttamente con i collaboratori della radio, il collegamento con la diretta facebook e il collegamento con il quotidiano online Portalecce.

Grazie a quest'app Radio Portalecce diventa ancora più accessibile poiché racchiude sia la possibilità di ascoltare che di vedere le puntate anche a chi non ha il profilo Facebook. Il contenitore “Dal cuore del Salento al cuore della gente” in onda dal 13 gennaio scorso, festeggia un mese di attività regalando agli ascoltatori l’app di Radio Portalecce.
Il progetto promosso da don Antonio Murrone è in continuo sviluppo, a breve inizierà un percorso in collaborazione con l’Ufficio di pastorale scolastica guidato dal prof. Tonio Rollo per le scuole superiori della diocesi in cui verrà offerta una giornata di formazione all'interno degli studi di Piazza Duomo a Lecce per poter vedere come si lavora in  redazione, dal giornale alla radio e alla webtv.

 

prossimi eventi

1 Mar

A cura dell’Ufficio diocesano per la pastorale della Famiglia e della Vita.

12 Mar

Dal pranzo a prima di cena.

12 Mar
15 Mar

A cura dell’Ufficio diocesano per la pastorale della Famiglia e della Vita.

29 Mar

A cura dell’Ufficio diocesano per la pastorale della Famiglia e della Vita.

Concerto Mozart, Piazzolla e dintorni