Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Domani 24 ottobre, alle 18 si terrà, presso la Biblioteca dell’Istituto Marcelline di Lecce, un incontro promosso dall’Associazione Ex-Allievi Marcelline con mons. Adolfo Putignano sul tema: “I Papi in Puglia. Dall’Apostolo Pietro a Papa Francesco”.

L’evento, promosso nel contesto degli impegni culturali associativi, si svolge venticinque anni dopo l’indimenticabile visita a Lecce di Giovanni Paolo II, carica d’interessanti sollecitazioni del Papa in ambito religioso, civile, culturale e sociale.

L’oratore è uno studioso, autore fra l’altro di una monografia su Monteroni di Lecce, e presenterà le relazioni tra i papi e le comunità della regione, a partire da Pietro, che sbarcò in Puglia per raggiungere Roma, fino alle visite di Papa Francesco nei nostri giorni.

La relazione prende spunto dal suo libro: “I Papi in Puglia. Dall’Apostolo Pietro a Benedetto XVI”, con l’aggiornamento sugli ultimi viaggi dell’attuale Pontefice.

Vari successori di San Pietro hanno visitato la nostra terra nel corso dei secoli, per ragioni ecclesiali o in pellegrinaggio a Monte S. Angelo o nel passaggio verso l’Oriente.

Nell’incontro, aperto a tutti, il relatore parlerà, in particolare, delle origini del cristianesimo in Puglia con San Pietro e della singolare presenza di tre pontefici: Urbano II, definito il “Papa pugliese”, Alessandro II, sostenuto da Federico II contro l’antipapa Pasquale III, Celestino V, rifugiatosi a Vieste durante la sua fuga.

 

 

scuola diocesana di formazione teologica


 

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it