Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Un’altra opera d’arte di Marco Epicochi da oggi farà bella mostra di sé a Ordona (Fg), nella diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano. Sarà, infatti lo stesso vescovo Luigi Renna a benedire la statua in cartapesta di Santa Maria del Principio realizzata dal giovane maestro leccese, titolare della bottega di Piazza Duomo.

Il titolo di Santa Maria del Principio, fa riferimento all’intitolazione dell’antica cattedrale di Ascoli Satriano, distrutta per un terremoto e per incuria nel secolo XVII. Poiché la diocesi di Ascoli insiste sullo stesso territorio dell’antica diocesi di Herdonia, attuale Ordona, di cui il proto vescovo è San Leone, nel 2012 il vescovo emerito mons. Felice Di Molfetta, ha voluto intitolare alla Vergine Santa con questo titolo la nuova chiesa parrocchiale di Ordona.

Nel nuovo tempio fu collocata un’immagine della Madonna in terracotta, raffigurante la Vergine con il Bambino, opera dell’artista molfettese Giuseppe Samarelli. Poiché questo simulacro, per il suo peso e le sue dimensioni non si prestava per essere portato in processione, è stato realizzato per volontà dell’attuale vescovo Luigi Renna, dei co-parroci don Salvatore Iorio e don Silvio Pellegrino, una nuova immagine che per la prima volta, fresca di consegna, verrà portata in processione in occasione della festa estiva dei santi patroni, domani 8 agosto.

L’opera in cartapesta è stata realizzata dall’artista leccese Marco Epicochi e offerto da una famiglia di Ordona. Il simulacro si ispira all’affresco del Trecento, opera di Lello da Orvieto, posto nel duomo di Napoli: La Vergine Santa in trono presenta alla adorazione il Figlio di Dio. Si è voluto così dare ragione di un titolo così significativo - Maria, madre di Gesù, Verbo di Dio, Principio di tutte le cose - che in area campana era presente con un prestigioso esemplare proprio nella parte più antica del duomo di Napoli, la Basilica di Santa Restituta.    

 

 

prossimi eventi

21 Ago

Celebrazione Eucaristica presieduta da d. Damiano Madaro, Vicario Episcopale per la Pastorale Organica

22 Ago

Celebrazione Eucaristica presieduta da d. Luca Nestola, Vicario Foraneo 

23 Ago

Celebrazione Eucaristica presieduta da d. Gianni Ratta, Vicario Foraneo

24 Ago

A seguire processione solenne con i Simulacri dei SS. Patroni e al termine discorso alla città dell'Arcivescovo

25 Ago

Offerta dell’olio per la Lampada Votiva da parte dei Sindaci dei vari Comuni

25 Ago

A cura dell’Associazione “Valori e Rinnovamento” e “Art&Galleria”

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it