Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Protagonista la bellezza che non si arrende, le donne guerriere e la loro contagiosa voglia di vivere al “Grand Hotel Tiziano e dei Congressi” di Lecce per la terza edizione di “Io m’arzo e l’otto ogni giorno”.

Uno slogan di impatto che gioca con le parole per la serata di moda, musica, spettacolo che racconta le donne dal particolare punto di vista delle guerriere che con coraggio, determinazione e speranza conducono la battaglia contro un terribile nemico annidato nel loro stesso corpo. Racconta della loro bellezza fragile e indifesa, eppure indomita e risplendente. Insieme sul palco anche quattro uomini che hanno combattuto il “drago” che non conosce genere ed età.

L’Associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre Onlus”, che l’ha organizzata all’interno delle iniziative promosse per lo Spazio Benessere “A sua immagine”, aperto nel polo oncologico dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, si occupa con sentimento e azioni concrete dei più bisognosi, grazie all’opera di volontari, alle donazioni, alla carità cristiana, attivandosi con numerose iniziative.

Tra queste, la Bimbulanza è uno dei fiori all’occhiello. Ne parla con emozione Franco Russo, vicepresidente dell’Associazione: “il progetto, nato nel 2012, ha permesso viaggi gratuiti per oltre 190.000 km. L’ultima Bimbulanza è stata inaugurata da mons. Michele Seccia il 24 giugno dello scorso anno in piazza Duomo ed ha già percorso quasi 50.000 km. Sul tema – annuncia - sarà condivisa nel corso della serata una emozionante testimonianza”.

Il Centro benessere è un’altra creatura dell’Associazione, voluto per offrire trattamenti estetici gratuiti a uomini e donne in terapia oncologica.

Elena Olgiati, che opera nel centro, ha iniziato il suo percorso di formazione Apeo (Associazione Professionale Estetica Oncologica) nel 2013 e ha lavorato presso il centro benessere dell’Ieo (Istituto Oncologico Europeo) di Milano. “In questi anni- dice- la sensibilità verso le cure estetiche oncologiche è cresciuta ed ora sono più di 250 le colleghe che operano in Italia. Il suo rapporto con le pazienti ed i pazienti è “all’inizio un rapporto di lavoro: le persone si affidano alla professionista esperta, presentando il problema di cui soffrono a causa della tossicità delle cure. Poi la relazione, come avviene anche nella normale attività, si approfondisce e si fa confidenziale, ma in un modo particolarmente intenso, emotivo e coinvolgente”.

La positività, che si determina all’insegna di una bellezza da proteggere, riconquistare proiettandosi nel futuro, è evidente. Si spiega così il successo dell’iniziativa, “Io m’arzo e l’otto ogni giorno” nata tre anni fa come un servizio fotografico, da cui è stato ricavato un video pubblicato su YouTube, trasformata l’anno scorso in uno spettacolo con sfilata. Spiega anche il gran numero di sponsor, tra cui i media partener Radio Manbassa e Portalecceche - precisa Franco Russo- sono vicini all’Associazione, alle sue iniziative, alle donne e agli uomini che usufruiscono del Centro benessere, riconoscendone l’innovativa utilità sociale nel Salento.”

La Bellezza diventa dunque un alleato della guarigione, un aspetto importante del “prendersi cura di sé”, un miglioramento della “qualità della vita”, a cui il mese di marzo 2019 peraltro è dedicato.  

Una bellezza - approfondisce don Gianni Mattia, presidente dell’Associazione,- che non si limita all’aspetto fisico, ma guarda anche all’interiorità, all’interezza della persona, alle sue qualità, alla forza e determinazione”. Per questo le guerriere porteranno in scena anche i loro talenti, esibendosi in canti, balli e recitazione.

Assicurano il sorriso i Lesionati del Party Zoo Salento e gli Scemifreddi. Presenta Ronny Trio. Una serata che invita uomini e donne a conoscersi e riconoscersi nel valore della propria esistenza nel mondo.

 .

 

 

prossimi eventi

24 Mar

a cura della Pastorale Giovanile e del Centro Missionario Diocesano

27 Mar

MEIC gruppo di Lecce e Azione Cattolica di Lecce presentano l'ultima fatica di don Gigi Manca. 

Saluteranno  S.E. mons. Michele Seccia, dott. P. Paolo Polimeno, dott. Mauro Spedicati. Dialogherà con l'autore il prof. Carlo Alberto Augieri.

28 Mar

a cura del Centro  Missionario Diocesano

29 Mar

TURNI DI ADORAZIONE: Gruppi, Movimenti, Associazioni e Parrocchie  CONFESSIONI: I Sacerdoti saranno a disposizione in ogni ora. (Luogo e orario da definire)

30 Mar

TURNI DI ADORAZIONE: Gruppi, Movimenti, Associazioni e Parrocchie  CONFESSIONI: I Sacerdoti saranno a disposizione in ogni ora.  (Luogo e orario da definire)

suggestioni singfoniche


FORLIFE PASQUA 19

pellegrinaggio praga

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it