0
0
0
s2sdefault

Alla vigilia dell’Epifania del Signore anche nella Cattedrale di San Pancrazio in Albano - come in quella di Lecce per l’ordinazione sacerdotale di don Alessio Seconi -, il card. Marcello Semeraro ha consacrato presbiteri due diaconi: donBlaise Mayuma e don Pietro Larin.

 

 

Nell’omelia (QUI IL TESTO INTEGRALE) il porporato, arcivescovo amministratore apostolico di Albano attingendo ai temi proposti dalla liturgia e dalla Parola di Dio ha cosi invitato i due novelli presbiteri: Cari Blaise e Pietro, se volete essere bravi e buoni sacerdoti inserite in questa storia dei Magi pure la vostra vocazione. Il vostro ministero sia sempre un incontro con Cristo, cercato e trovato dappertutto: nei sacramenti, nella comunione col vescovo e nel presbiterio, nella gente affidata alla vostra cura. In particolar modo amate i poveri e i sofferenti. «I poveri ci salvano perché ci permettono di incontrare il volto di Gesù Cristo», ha scritto il Papa nel Messaggio per la III Giornata Mondiale dei Poveri (13 giugno 2019, n. 9)”.

 

Scuola Diocesana di formazione teologica

Forum Famiglie Puglia