0
0
0
s2sdefault

La comunità di San Giovanni Bosco di San Pietro Vernotico si prepara a ricordare una figura importante per la sua storia.

 

don Pietro cocciolo 3

 

Il 18 settembre saranno dieci anni dalla morte di don Pietro Cocciolo, primo parroco di San Giovanni Bosco. A distanza di alcuni anni il ricordo di quest’uomo è ancora vivo nei tanti fedeli che lo hanno incontrato sul loro cammino. Il ministero di don Pietro è ricco e vanta diverse opere in campo spirituale e sociale: la costruzione della chiesa di San Giovanni Bosco, il teatro, la formazione di numerose cooperative, la costruzione dell’Istituto tecnico commerciale “N. Valzani” e per diversi anni è stato cappellano dell’ospedale “N. Melli” di San Pietro Vernotico. Ma quella che sicuramente ha caratterizzato il suo presbiterato è stata la vicinanza agli ultimi ed in particolar modo ai giovani.

La parrocchia San Giovanni Bosco ricorderà don Pietro domani e dopodomani con questi appuntamenti:

  • Venerdì 18 settembre, nel X anniversario della morte, alle 10,30 ci sarà la visita presso la tomba ubicata nel cimitero di Torchiarolo; alle 19 la santa messa presieduta dall’arcivescovo Michele Seccia. Al termine l’inaugurazione della mostra fotografica che si potrà visitare da venerdì a domenica dalle 18,30 alle 21.
  • Sabato 19 settembre si terrà alle 18,30 la celebrazione eucaristica presieduta da don Federico Andriani e seguire la serata per ricordare don Pietro.

L’invito da parte del parroco don Alessandro Mele e della comunità ad una partecipazione da parte della cittadinanza.

 

don Pietro cocciolo locandina

 

Scuola Diocesana di formazione teologica