Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

 Continua la preparazione alla festa di Sant'Antonio abate che si celebra il prossimo 17 gennaio. Da Novoli ci guida nella riflessione ancora il passionista Padre Maurizio Cino.

 

"Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini". È l'invito rivolto ai primi discepoli chiamati dalla loro e nella loro quotidianità per essere testimoni di quella chiamata che trasforma non solo la propria vita ma anche la vita di chi incontriamo. San Antonio ha lasciato tutto e ha seguito Cristo fidandosi della sua Parola. È diventato pescatore di anime con l'esempio e la parola. Andare dietro a Cristo, dietro il Maestro sempre con l'atteggiamento del discepolo che apprende come vivere di ogni Parola che esce dalla bocca di Dio.

Si ricorda sempre che tutte le celebrazioni (ore 8 - 9,30 - 17 - 18,30) nei giorni della novena e della festa sono trasmesse in diretta dal santuario di Novoli sul sito www.eventilivetv.it/novoli.

 

prossimi eventi

9 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

10 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

11 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

13 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

Chiesa di Lecce per il Coronavirus