Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Ai bambini piace il gioco del calcio, una partita giocata dagli adulti dura ben 90 minuti. Anche i bambini giocano a calcio, ma nei loro tornei una partita dura molto di meno, perché hanno meno resistenza.

 

 

Così è per il rosario. Quando si è piccoli la recita del rosario composto da cinque decine (cinquanta Ave Maria) può risultare molto impegnativa. Pertanto, bisogna cominciare a piccoli passi, recitando una sola decina. 
Così i bambini della parrocchia San Massimiliano Kolbe in Lecce, hanno iniziato con il comporre la corona del rosario, in modo artigianale, con un po' di corda e tubetti di pasta, guidati dalle catechiste attraverso un tutorial. Il rosario poi è stato utilizzato per pregare in famiglia.
I più piccoli di 5-6 anni, hanno imparato bene l'Ave o Maria e con grande entusiasmo hanno invocato la Mamma di tutte le mamme, perché protegga tutti i bimbi del mondo.

 

 

prossimi eventi

3 Lug

Presiede l'arcivescovo Michele Seccia

4 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Michele Seccia con il solenne rito della discesa della croce

9 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

10 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

11 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

13 Lug

Celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Michele Seccia

Chiesa di Lecce per il Coronavirus