Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Il comune di Lecce punta il faro sulla periferia della città, perché emerga in tutta la sua bellezza e con tutte le sue potenzialità e grandi risorse. Il quartiere stadio ex 167 diventa protagonista di una delle serate dedicate ai festeggiamenti del santo patrono, festa che è molto attesa da turisti e residenti.

Quest’anno piazzale Cuneo, il piazzale già noto per gli orti urbani realizzati dall’Associazione “Villeggiatura in panchina”, domani 23 agosto diventa infatti il grande palcoscenico che accoglie artisti di fama internazionale: dalle 19 fino alle 24 si alterneranno iniziative che si concluderanno con il concerto del Quintetto Filippo Bubbico Sun Village Tour

Grazie all'impegno dei partecipanti al progetto “Lef167. Riqualificare le periferie riqualificando il potenziale umano” e delle associazioni presenti nel quartiere, “Villeggiatura in panchina”, “Ali di Pandora” e “AlteraMente” Spazio 0-6” , è nato infatti il progetto 167Revolution Night, evento che vuole creare coesione sociale attraverso l'arte, la cultura, lo spettacolo.

Unico evento nel cartellone dei festeggiamenti di Sant’Oronzo che porta l’attenzione della cittadinanza sul quartiere 167, primo evento prodotto dal progetto “Lef167. Cantieri innovativi di antimafia sociale”.

La prima parte della serata prevede una visita tra gli orti urbani realizzati dall’associazione “Villeggiatura in panchina”, il laboratorio “Di tutti i colori” per bambini da 0 e 6 anni realizzato dall’associazione “Altera-Mente Spazio 0-6” e il laboratorio “La casa del melograno” per ragazzi da 6 a 12 anni realizzato dall’associazione “Le Ali Di Pandora”.

Un laboratorio di biodanza condotto da Teresa Donadeo e rivolto a tutti accompagnerà i partecipanti fino alla presentazione della 167Revolution Night, durante la quale prenderanno la parola Antonia Di Francesco, ideatrice e coordinatrice del progetto Lef167, Alessandro Delle Noci, vice sindaco di Lecce, Paolo Foresio, assessore alle spettacolo, Silvia Miglietta, assessore ai servizi sociali, Fabio Bonatesta, presidente dell’associazione “Villeggiatura in panchina”, Ambra BIscuso, presidente dell’associazione “Le Ali Di Pandora” e Giulia Gianfagna, referente dello spazio ZeroSei dell’Associazione AltreraMente, Roberto Paladini di culturAmbiente.

Il concerto sarà aperto dal gruppo Past&Fasul. L’originalità di questo gruppo è rappresentata dalla loro musicalità dove la canzone popolare italiana si incontra con le sonorità jazz americane sino ad ottenere un’alchimia di sapori che riporta alla mente l'Italia degli anni del dopoguerra.

Il concerto di Filippo Bubbico Quintet “Sun Village Tour” concluderà la serata. Bubbico propone musiche originali che esplorano nuovi sound da potenti groove funk a beat onirici alla ricerca del massimo potenziale espressivo.

44f653b5 cca0 410a 819d 312b61538ff3

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it