Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

0
0
0
s2sdefault

Si svolgeranno nella chiesa madre di Arnesano i funerali di Luca Arnesano non appena il medico legale restituirà - probailmente nella giornata di domani - la salma del giovane commerciante alla famiglia.

I suoi familiari hanno voluto cosi. Luca, appena 44 anni, molto conosciuto e ben voluto ad Arnesano non solo per via della sua attività commerciale situata a due passi dalla piazza centrale ma anche per un carattere gioviale e sensibile, era anche devoto del SS.mo Crocifisso, protettore della piccola comunità a pochi chilometri da Lecce, il cui simulacro si venera proprio nella parrocchiale dedicata all'Assunta, dove una delle figlie è attiva e ben inserita nei gruppi giovanili.

Saranno questi - con ogni probabilità - i motivi che avranno spinto la famiglia a prendere questa decisione pur abitando Luca con la moglie e i suoi tre figli nella vicina Monteroni.

Tutta Arnesano, con in testa il sindaco Emanuele Solazzo ed il parroco don Antonio Sozzo  - che presiederà il rito delle esequie -, non appena diffusa la notizia della morte inaspettata si sono stretti intorno alla famiglia di Luca improvvisamente caduta nello sconforto e nella disperazione.

La salma tornata ad Arnesano per volontà dell'amministrazione comunale verrà accolta nel Palazzo Marchesale dove sarà allestita la camera ardente prima che il corteo muova verso la chiesa dove verrà celebrato il rito funebre.

 

CONTATTI

portalecce.it
73100 - Lecce
piazza duomo
tel. 0832.308849

redazione@portalecce.it