0
0
0
s2sdefault

Anche se è successo in un territorio fuori dalla diocesi di Lecce, PortaLecce non poteva  - per dovere di cronaca ma soprattutto per solidarietà alle famiglie e alle imprese colpite dal terribile uragano (alcune conseguenze visibili nella gallery) -, sottilizzare sui confini e non darne notizia fornendo ai lettori anche immagini che non hanno bisogno di commento.

 Fenomeni dei quali le nostre popolazioni, fino a pochi anni fa, venivano a conoscenza solo attraverso la tv quando avvenivano in terre lontane, naturalmente molto più esposte a certi rischi, negli ultimi tempi, quasi ciclicamente si avvicinano alle nostre case, alle nostre campagne, al Salento insomma.

Le immagini, oltre che sconvolgere, potranno invitare alla riflessione e al compito che ogni cittadino di proteggere il suo habitat, sia dentro casa quello più vicino a casa sua. Seguendo poche, piccole norme secondo la semplice educazione ambientale che inizia dalla scelta (non difficilissima) di adeguarsi quanto meno possibile alle conseguenze della cultura dello scarto.

 

 

Scuola Diocesana di formazione teologica

Forum Famiglie Puglia